Frugarolo

Crollo ponte, funerali a Arquata Scrivia

Quasi in contemporanea con i funerali di Stato a Genova, nella chiesa di San Giacomo Apostolo ad Arquata Scrivia (Alessandria) è stato celebrato il rito funebre per le due vittime alessandrine nel crollo del viadotto Morandi, Alessandro Robotti e Giovanna Bottaro. "Non siamo qui - ha detto nell'omelia il parroco, don Pasqualino Piccinini - per accusare né individuare i responsabili di questa tragedia, né chi avrebbe potuto evitarla. Non ne abbiamo capacità e conoscenza. Mi faccio portavoce delle condoglianze di tutti alle famiglie - ha proseguito il parroco - Una decisione presa per mantenere la sobrietà e la discrezione del rito scelto. Alessandro - ha ricordato don Piccinini - aveva conosciuto Giovanna durante il periodo della malattia, superata anche grazie al carattere forte della compagna".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie